29 marzo 2020
Aggiornato 20:30
Cinema

Francesca Neri: di Amendola amo soprattutto la bontà

L'attrice a «Donna moderna»: mi ha aiutato molto, abbiamo macinato tanta strada insieme

ROMA - «La cosa che amo di più di Claudio (Amendola, ndr) è la bontà. E una capacità di mettersi in gioco che non avrei mai immaginato». Così l'attrice Francesca Neri che aggiunge: «Io sono la donna che sono anche grazie a lui: mi ha aiutata molto in questi anni, - ha dichiarato al settimanale Donna Moderna, in edicola domani - ha macinato tanta strada insieme a me».
La coppia, dopo 15 anni di amore e un figlio, si è sposata in gran segreto a New York lo scorso 10 dicembre. «Se lo immagina come sarebbe stato faticoso mettere in piedi le nozze a Roma, dove Claudio è considerato da tutti un parente o un vicino di casa?», ha spiegato Neri.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal