22 ottobre 2019
Aggiornato 18:30
Svezia

Re e regine di mezzo mondo alle nozze dell'erede Victoria

La giovane principessa svedese si sposa con l'ex insegnante ginnastica

STOCCOLMA - Numerose teste coronate fra i quali il re di Spagna, Juan Carlos, il re di Giordania, Abdallah II, il principe ereditario giapponese Nahurito, la regina Beatrice d'Olanda, la regina Margherita II di Danimarca, il re di Norvegia Harald V e il re del Belgio Alberto II, saranno presenti alle nozze tra la principessa ereditaria svedese Victoria e il suo ex insegnante di ginnastica, Daniel Westling, in programma oggi a Stoccolma, tinta di giallo e blu. Anche il granduca di Lussemburgo e il principe Alberto di Monaco assisteranno al matrimonio mentre la famiglia reale britannica sarà rappresentata dal principe Edoardo. Fra gli ex regnanti prenderanno posto nella Cattedrale di Gamla Stan, l'antico quartiere di Stoccolma, re Costantino di Grecia, re Simeone di Bulgaria e il principe Alessandro di Serbia.

Naturalmente non mancherà il governo svedese al gran completo fra cui il premier Fredrik Reinfeldt e il suo ministro degli Esteri, Karl Bildt, accompagnato dalla consorte italiana, Anna Maria Corazza. Ma anche la leader dell'opposizione, Mona Sahlin, ha fatto sapere che assisterà al coronamento d'amore della bella Victoria. Il capo del Partito della sinistra svedese, l'anti-monarchico Lars Ohly, ha invece declinato l'invito «scusandosi col dir non li conosco», parafrasando Pietro Aretino.

All'evento, saranno presenti anche i grandi capitani d'industria fra cui Jacob e Marcus della famiglia Wallenberg e Karl-Johan Persson, il giovane Ad della griffe svedese H&M.