1 giugno 2020
Aggiornato 11:30
Gossip

Totti, Ilary lo fa arrabbiare più della Lazio

La Blasi: «Niente calendari, solo qualche posa osè»

Francesco Totti ha più di una ragione di essere arrabbiato in questi giorni. I tifosi romanisti lo accusano di avere scatenato la vendetta dei giocatori laziali con il gesto dei pollici rivolti all’ingiù la temine del derby e quindi di essere la causa della partita svogliata dei biancazzurri che ha aperto le porte dello scudetto all’Inter. Ma forse a metterlo ancora di più di malumore è stata la scelta di Ilary Blasi di lasciarsi fotografare da Gq in pose non proprio scandalose, ma certo non da educanda.

Ilary a Gq ha raccontato dei suoi esordi, delle decine di casting ai quali partecipò senza successo. Quando ormai si era decisa ad abbandonare il suo sogno di entrare nel mondo dello spettacolo arrivò invece l’ingaggio come letterina alla trasmissione Passaparola.
«E’ vero - ha confessato la Blasi a Gq - ho cominciato spogliandomi un po’, ma calendari mai».
Insomma Ilary, sia che Francesco Totti faccia il geloso o condivida le sue ultime pose fotografiche, ci tiene a conservare l’immagine di brava ragazza che proviene da una famiglia dalle aspirazioni non diverse da quelle di milioni di italiani. Anche la mamma di Ilary ha infatti coronato il sogno di molti italiani: tre anni fa, dopo un concorso vinto nei mesi nel 1997, è infatti è diventata vigilessa ed è entrata a far parte del corpo dei vigili urbani di Roma

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal