20 novembre 2019
Aggiornato 17:00
Televisione

Luca Tassinari in fuga dalla «Pupa e il secchione»?

Il matematico stressato dall'intraprendenza di Pasqualina e dalle malignità sulla sua laurea

MILANO - I suoi compagni di corso alla Normale di Pisa ne sono sicuri, il loro ex compagno sta cedendo allo stress del reality ed è sul punto di mollare tutto.
Tassinari sarebbe inoltre stufo delle avance oppressive alle quali lo sottopone la sua «pupa».
Pasqualina Sanna non glie ne risparmia una o lo fa stare continuamente sotto pressione.
Il giovane matematico avrebbe accusato soprattutto l’ultima performance di Pasqualina che ha fatto di tutto per eccitarlo, ma poi, al dunque, ha chiamato un'altra «pupa» per verificare fino a che punto le sue manovre avevano sortito un concreto effetto sul «secchione».
«Si può fare molto di più» è stato il verdetto che ha fatto il giro del reality suscitando l’ilarità generale a spese di Tassinari.

Che si sia pentito della scelta di partecipare al reality gli si legge in faccia, dicono i suoi ex compagni della Normale.
Tassinari, salvo le insistenze di Pasqualina ha avuto una buona accoglienza all’interno del gruppo. Ma non si può dire lo stesso delle conseguenze che ha avuto all’esterno della «casa» la sua partecipazione al reality.
Qualcuno è andato a spulciare nel suo passato studentesco e ha smentito che avesse vinto tre olimpiadi di matematica, come in un primo tempo era stato annunciato. E’ stata ridimensionata anche la sua permanenza alla Normale di Pisa dove le male lingue dicono che abbia trascorso solo due anni, per poi laurearsi ad Udine. Insomma c’è chi ha fatto di tutto per ridimensionare le doti intellettuali di Tassinari.
Ora le «pupe» si sono messe anche mettere in dubbio quelle fisiche ed è comprensibile che il matematico dia segni di insofferenza.

Comunque a Luca Tassinari va sempre meglio che a Francesca Cipriani. L’ex gieffina ha fatto di tutto per essere riammessa, ma ora le altre «pupe» le stanno facendo pagare con un ostracismo plateale la sua intraprendenza.
Inoltre Francesca con il suo modo di fare invadente ha irritato anche il mondo dei blogger dove si sono creati dei gruppi per condividere l’antipatia nei suoi confronti.
Anche fra la Barale e Papi, nonostante le apparenze, sarebbero cominciate a saltare le prime scintille.
Insomma la «Pupa e il secchione», in quanto a fermento dei suoi protagonisti, non sta deludendo le attese.