2 dicembre 2020
Aggiornato 19:30
Sarà un misterioso agente segreto

La Canalis pronta al debutto in una serie tv americana

Secondo UsMagazine.com parteciperà alla 3a stagione di «Leverage»

ROMA - Elisabetta Canalis, fidanzata dell'attore americano George Clooney, si prepara a debuttare come attrice negli Usa. Secondo quanto riferisce UsMagazine.com la Canalis potrebbe partecipare alla terza stagione della serie televisiva «Leverage», sul canale TNT. Una fonte ha riferito al magazine che «lei è molto eccitata per questo ruolo e per l'esordio in una tv Usa».

Sembra che la nostra showgirl abbia incontrato i produttori della serie a gennaio per parlare del suo ruolo, che dovrebbe essere quello di un misterioso agente segreto internazionale. Un caro amico di George, l'attore Richard Kind, che è apparso nella seconda stagione della serie, sarebbe stato il tramite tra Eli e i produttori: «Lui le ha assicurato che lavorare in Leverage è stata un'esperienza fantastica» riferisce il magazine. La serie segue le azioni di un gruppo di criminali/truffatori professionisti capeggiati da un ex investigatore assicurativo interpretato da Timothy Hutton.

Finora la 31enne di Sassari ha dato prova delle sue doti di attrice in alcune fiction, come «Carabinieri» e «Love Bugs», e in qualche commedia come «Natale a New York» e «La fidanzata di papà». Proprio nei giorni scorsi era tornata sul set a St. Moritz per il prossimo film di Massimo Boldi, «A natale mi sposo».