27 febbraio 2021
Aggiornato 20:00
Torna il Mastercamp della casa dei Diapason

Altri sei piloti asiatici a scuola da Valentino Rossi

La Yamaha manda un'altra infornata di aspiranti campioni a fare lezione alla Vr46 Academy del Dottore: dal 14 al 18 settembre prossimi studieranno e si alleneranno in tutte le discipline del motociclismo con i loro coetanei italiani

Valentino Rossi con i giovani talenti asiatici della Yamaha
Valentino Rossi con i giovani talenti asiatici della Yamaha Yamaha

TAVULLIA – Altri sei aspiranti piloti asiatici andranno a scuola da Valentino Rossi alla sua Vr46 Academy. Torna il Mastercamp organizzato dalla Yamaha con il suo portacolori di punta, con una seconda edizione in programma dal 14 al 18 settembre prossimi. Come accadde già nel luglio scorso, i partecipanti al programma sono stati scelti tra i giovani che difendono i colori della casa dei Diapason nel campionato locale di Asia Road Racing Championship. Si tratta di due thailandesi (il 22enne Apiwat Wongthananon e il 21enne Peerapong Loiboonpeng), due indonesiani (il 17enne Galang Hendra Pratama e il 19enne Imanuel Putra Pratna), un giapponese (il 16enne Soichiro Minamimoto) e un malese (il 16enne Kasma Daniel bin Kasmayudin). Alcuni di loro hanno già partecipato alle lezioni del Dottore, altri sono dei volti nuovi. «Il primo Mastercamp fu un'esperienza estremamente positiva per tutti e a livello sportivo andò oltre le aspettative – racconta Valentino Rossi – I piloti selezionati dalla Yamaha si dimostrarono eccellenti, motivati e orgogliosi e andarono fortissimo in tutte le discipline. E anche per i giovani della Vr46 Academy si trattò di un'esperienza grandiosa e unica, perché per la prima volta nelle loro vite indossarono i panni degli istruttori. Si creò un bel gruppo che lavorò bene insieme e raggiungemmo tutti gli obiettivi che avevamo in mente. Ora vogliamo portare questo programma al livello successivo e fornire ai giovani alcuni altri consigli per diventare piloti professionisti. Chissà, un giorno magari loro correranno contro i miei pilotini della Vr46 Academy per vincere il titolo mondiale». I partecipanti asiatici al secondo Mastercamp di Yamaha e Vr46 avranno la possibilità di allenarsi con la guida sullo sterrato al Ranch, quella in pista a Misano, ma anche in altre attività come go-kart e preparazione fisica in palestra, fianco a fianco con gli istruttori della Academy e con i giovani italiani che la frequentano normalmente.