15 aprile 2021
Aggiornato 09:30
Sport invernali

Doppio trionfo azzurro in Biathlon e sci nordico

E' storica l'affermazione azzurra nel biathlon femminile: Dorothea Wierer ha regalato all'Italia la prima vittoria in Coppa del mondo nella staffetta bruciando allo sprint la tedesca Preuss sulle nevi austriache di Hochfilzen.

MILANO - Doppio trionfo azzurro negli sport invernali. E' storica l'affermazione azzurra nel biathlon femminile: Dorothea Wierer ha regalato all'Italia la prima vittoria in Coppa del mondo nella staffetta bruciando allo sprint la tedesca Preuss sulle nevi austriache di Hochfilzen. Al fotofinish Italia (Lisa Vittozzi, Karin Oberhofer, Federica Sanfilippo Dorothea Wierer) davanti a Germania e Ucraina precedute rispettivamente di due decimi e 13 secondi.

L'altro oro azzurro arriva a Davos, in Svizzera
Nella sprint a skating della località svizzera, si replica il copione già andato in scena lo scorso anno con il poliziotto di Nus Federico Pellegrino a vincere, con grande mestiere ed esperienza, una sprint davvero difficile, molto tecnica e piena di strategia. Così Pellegrino diventa il terzo italiano più vincente di tutti i tempi dopo Pietro Piller Cottrer e Christian Zorzi e fa salire a 32 le vittorie italiane nella Coppa del Mondo di fondo di tutti tempi.