23 maggio 2019
Aggiornato 13:30
52 Super Series

Vela, Azzurra terza a Barcellona

Azzurra chiude dietro a Quantum e Ran il primo evento della stagione 52 Super Series 2013 in Mediterraneo. Una giornata difficile ha impedito alla barca dello Yacht Club Costa Smeralda di salire sul gradino più alto del podio

BARCELLONA - Azzurra chiude dietro a Quantum e Ran il primo evento della stagione 52 Super Series 2013 in Mediterraneo. Una giornata difficile ha impedito alla barca dello Yacht Club Costa Smeralda di salire sul gradino più alto del podio.

Nella regata finale del Trofeo Conde de Godò di Barcellona, Azzurra ha scelto di stare sul lato destro del campo, dove effettivamente il vento ha ruotato, mentre Quantum e Ran hanno puntato sulla sinistra. Con le condizioni di ieri, vento tra gli 11 e i 14 nodi e onda corta, la barca in bolina ha sofferto, restando relegata nelle retrovie, mentre Quantum in centro al campo si portava al comando seguito da Ran. Al primo lato di poppa, Azzurra ha scelto un gybe set, strambando subito verso destra.

Interlodge, che seguiva molto da vicino, ha chiesto e ottenuto una penalità che Azzurra ha ritenuto ingiusta. Poiché le decisioni dei giudici in mare sono inappellabili, Azzurra ha dovuto compiere il giro su se stessa quando il gennaker era già issato. Con la regata compromessa, tutti i tentativi di recupero sono stati vani. Quantum ha vinto la regata e si è portato così in testa alla classifica provvisoria del circuito, seguito da Ran. Azzurra è terza, a soli quattro punti di distacco e con una stagione ancora molto lunga davanti.