25 febbraio 2020
Aggiornato 02:00
Pallavolo | A2-M

Mantova conquista i 3 punti contro il Club Italia Aeronautica Militare

MANTOVA - La Canadiens Mantova passa sul campo del Club Italia Aeronautica Militare 3-0 (25-23, 25-20, 25-18), nella seconda giornata di ritorno del Campionato di A2 maschile. La formazione lombarda si è imposta al termine di una gara che ha sempre comandato, facendo propri tre punti importanti per la lotta salvezza. Per quanto riguarda il Club Italia Aeronautica Militare, dopo un primo set combattuto, i ragazzi di Schiavon non si sono espressi al meglio, penalizzati soprattutto dal gran numero di errori commessi.
Il Club Italia parte bene sfruttando gli attacchi di Vettori e Lanza, mentre Mantova non è in grado di trovare le giuste contromisure, commettendo qualche errore di troppo (10-8). A scuotere i lombardi ci pensano le battute di Parusso che mettono in difficoltà la ricezione degli azzurrini e ribaltano la situazione (14-16). Le due squadre entrano in una fase di gioco caratterizzata da diversi errori, soprattutto da parte della Canadiens che avanti (21-23) si fa recuperare (23-23), ma alla fine riesce a spuntarla grazie ad un muro di Carvalho (23-25).

Nel secondo set i ragazzi di Schiavon provano a partire forte (3-1), ma l’illusione dura poco, i mantovani infatti reagiscono prepotentemente e allungano (5-9). Una volta in testa gli ospiti aumentano il ritmo, mandando in crisi l’attacco del Club Italia che fatica a metter giù i palloni (7-16). Mantova ha il controllo del parziale, ma commette l’errore di rilassarsi troppo, dando spazio agli azzurrini, tra i quali si fanno notare i neo entrati Pinelli e Paris (15-20). Il recupero si ferma fino a tre lunghezze di distanza (18-21), prima di cedere (20-25).
L’equilibrio dura poco anche nel terzo parziale, dopo un avvio combattuto la formazione ospite accelera e si porta al comando (5-10). La risposta di Vettori e compagni si fa sentire con un break di tre punti (8-10), che comunque non cambia la sostanza, perché Mantova riprende subito il pallino del gioco (11-18). Il finale è tutto in discesa per i lombardi che si aggiudicano i tre punti, chiudendo l’incontro (18-25).
Nel prossimo turno in programma domenica 16 gennaio il Club Italia Aeronautica Militare sarà impegnato nella gara esterna contro la Gherardi Svi Città di Castello.

CLUB ITALIA AERONAUTICA MILITARE – CANADIENS MANTOVA 0-3 (23-25, 20-25, 18-25)
CLUB ITALIA AERONAUTICA MILITARE: Lanza 8, Postiglioni 5, Vettori 13, Fedrizzi 2, Mazzone 7, De Giorgi. Libero: Pesaresi. Sperandio, Paris 7, Pinelli. N.E: Preti, Lirutti. All.Schiavon
CANADIENS MANTOVA: Beretta 9, Miraglia 10, Maretta 7, Parusso 6, Cortellazzi 1, Botto 9. Libero: Tognazzoni. Coscione, Ferri, Spiga, Gemmi, Frosini 4. N.E: Cavalieri. All. Totire
Spettatori: 80. Durata set: 27’, 26’, 24’
Arbitri: Valeriani e Chimento
Club Italia: bv 2 bs 14 m 6 e 29
Mantova: bv 3 bs 10 m 9 e 19