25 febbraio 2020
Aggiornato 00:30
Pallavolo

A2-M: Il Club Italia Aeronautica Militare battuto 3-1 da Loreto

ROMA - Si apre con una sconfitta il 2011 del Club Italia Aeronautica Militare, superato 1-3 (25-22, 15-25, 21-25, 21-25) dalla Energy Resources Carilo Loreto nell’ultima giornata di andata del campionato di A2 maschile. Dopo un primo set beneaugurante, giocato su buoni livelli, i ragazzi guidati da Luigi Schiavon hanno sofferto il ritorno di Loreto, mentre nell’ultima frazione, seppur persa, hanno mostrato grinta e carattere.
L’inizio di gara vede le due formazioni esprimersi sugli stesso piano, nel Club Italia funziona bene il muro, mentre si registra qualche errore di troppo in battuta (11-11). Il proseguo del set si mantiene punto a punto, con la formazione dell’Aeronautica Militare che avrebbe l’occasione dell’allungo, però non concretizza a causa di alcuni contrattacchi sprecati (19-19). A lanciare Vettori e compagni ci pensa allora il muro di Sperandio, con Loreto che prima perde colpi (22-19), poi prova a rientrare, ma ormai è troppo tardi e Mazzone chiude (25-22).

Diverso è l’andamento del secondo parziale, gli ospiti prendono fin da subito il comando del gioco, mettendo in difficoltà i ragazzi di Schiavon sia in attacco che in ricezione, grazie anche al servizio di Dolfo (10-16). L’entrata di Lanza e Paris non cambia il copione del set, Loreto amministra senza problemi il vantaggio, portando in parità l’incontro (15-25).
I marchigiani confermano il loro momento positivo nel terzo set, partenza sprint e Club Italia che è costretto a inseguire (8-12). Gli azzurrini non riescono a trovare il giusto ritmo, mentre Loreto si dimostra implacabile in attacco (11-16). Nel finale qualche distrazione degli uomini di Fracascia permette un leggero riavvicinamento, tuttavia è ancora Loreto ad imporsi (21-25).

La musica non cambia: Loreto fin dalle prime battute della quarta frazione fa la voce grossa e si porta in testa (4-8). Vettori e compagni le provano tutte per rimanere a contatto, gli ospiti, però, non rallentano e mantengono tre lunghezze di distanza (12-15). Lo svantaggio non demoralizza gli azzurrini che con grinta e determinazione, supportati ottimamente da Lanza, trovano la parità (19-19). La rimonta si ferma sul più bello, i marchigiani, infatti, riescono a ritrovarsi e piazzano il guizzo decisivo che regala loro i 3 punti (21-25).
Nel prossimo turno in programma giovedì 6 gennaio il Club Italia Aeronautica Militare sarà impegnato nella gara esterna contro la Marcegaglia Cmc Ravenna.

TELEVISIONE - La gara tra Club Italia Aeronautica Militare ed Energy Resources Carilo Loreto andrà in onda mercoledì 5 gennaio alle ore 22.30 su T9 Sport, emittente televisiva visibile nel Lazio sul digitale terrestre.