24 ottobre 2021
Aggiornato 05:00
Nuoto

Pellegrini: malore? Non è l'inizio di un periodo di paura

L'atleta sgombera il campo dai dubbi: «Ogni tanto questi problemi riemergono ma sono di carne ed ossa»

ROMA - Attraverso il suo blog Federica Pellegrini ha sgomberato il campo dai dubbi circa il malore avuto questa mattina agli Europei di Eindhoven. "Ragazzi grazie mille per il vostro sostegno coi vostri messaggi. Voglio dirvi e rassicurarvi sul fatto che va tutto bene. E' stato un caso sporadico e non l'inizio di un nuovo periodo di 'paura' come in molti affermano". 'Disagio' quindi superato l'olimpionica azzurra che ha rinunciato ai 400 stile libero ma sarà in acqua per la staffetta di questa sera. "Tutti sanno che è da due anni che ho questo tipi di problemi e ogni tanto riemergono senza possibilità di controllo. Ma non importa. Io sono serena. Meglio durante un europeo che durante una gara più importante. Questa sera rientrerò in vasca per la staffetta e spero che il mio contributo sia importante. Un abbraccio a tutte le persone fatte di carne ed ossa come me".