23 febbraio 2020
Aggiornato 12:30
Pallavolo | A2-M

A2-M: Per il Club Italia A.M. cinque partite in quindici giorni, la prima a Milano

ROMA - Trasferta lombarda per il Club Italia Aeronautica Militare, domenica alle ore 18 di scena sul campo della Chebanca! Milano nell’ottavo turno del campionato di A2 maschile. Con la gara del week end per i ragazzi guidati da Luigi Schiavon, si apre un periodo ricco di impegni, che nelle prossime due settimane vedrà il Club Italia affrontare in successione: Gela, Pineto, Sora e Reggio Emilia. Un filotto importante di partite per De Giorgi e compagni, in cerca di punti per smuovere la classifica, e dare seguito ai progressi nel gioco messi in mostra nell’ultimo turno contro Padova. In settimana il Club Italia, smaltiti i diversi acciacchi, ha potuto finalmente lavorare a pieno regime, e per la partita contro Milano il tecnico Schiavon avrà a disposizione l’organico al completo. La formazione di casa occupa l’ottava posizione in classifica a quota 11 punti, reduce dalla vittoria esterna nel derby contro Segrate.

TELEVISIONE - La gara del Club Italia Aeronautica Militare contro la Chebanca! Milano andrà in onda mercoledì 1 dicembre alle ore 20.30 su Bctv, emittente televisiva visibile nel Lazio sul digitale terrestre.
CLUB ITALIA FEMMINILE - Nella settima giornata di andata del campionato di B1 le ragazze del Club Italia riceveranno in casa domani alle ore 15.30 l’Alfieri Cagliari, formazione a quota 6 punti in classifica. Le azzurrine, reduci da due vittorie consecutive, sono chiamate a confermare le buone prestazioni offerte recentemente, successi che hanno permesso a Pisani e compagne di raggiungere la quarta posizione in classifica (12 punti) a cinque lunghezze dalla capolista Rota Mercato San Severino.
Per quanto riguarda la formazione, recuperata Elena Gabrieli rimane in dubbio la presenza di Erica Vietti.
CLUB ITALIA MASCHILE - Nel pomeriggio di domani (ore 16) scenderanno in campo anche i ragazzi del Club Italia maschile che ospiteranno la Mymamy Reggio Calabria. Gli azzurrini contro la formazione calabrese proveranno a conquistare i primi punti casalinghi della stagione, dopo i segnali positivi evidenziati nell’ultima trasferta sul campo della Medical Center Potenza. In quell’occasione, nonostante il risultato, i ragazzi di Mario Barbiero, infatti, hanno mostrato evidenti progressi in tutti i fondamentali di gioco, penalizzati solo da qualche errore di troppo.