20 febbraio 2020
Aggiornato 13:00
Pallavolo

In B1 bene le ragazze contro la Sambuco Volley, segnali positivi dai ragazzi contro Potenza

ROMA - Vittoria fuori casa per il Club Italia femminile che sabato si è imposto sul campo della Diobra Sambuco Volley con il punteggio di 3-0 (25-18, 25-11, 25-20).
Un’altra buona prestazione, e secondo successo consecutivo, per le azzurrine che grazie ai tre punti conquistati hanno agguantato la quarta posizione in classifica nel girone D del campionato di B1 a quota 12, a cinque lunghezze dalla capolista Rota Mercato San Severino.
Le ragazze allenate da Marco Mencarelli hanno condotto costantemente la gara e sono state più efficaci a muro (7-2) così come in fase offensiva (47%-21%) rispetto a delle avversarie che hanno patito l’efficacia degli attacchi di Pisani e compagne. Tra le fila del Club Italia, buona la prova di Fiesoli (17 punti, 56% in attacco), Diouf (15 p, 50%) e Pisani (9 p, 86%).
Per quanto riguarda la formazione, confermate le assenze annunciate alla vigilia di Vietti e Grazietti, ma da segnalare il rientro in campo di Gabrieli.
Sabato 27 novembre alle ore 15.30 il Club Italia giocherà in casa contro l’Alfieri Cagliari.

CLUB ITALIA MASCHILE - Sconfitta esterna per i ragazzi guidati da Mario Barbiero, superati 3-1 (25-16, 21-25, 27-25, 25-15) dalla Medical Center Potenza, nella 6a giornata del campionato di B1 gir. C.
A dispetto del risultato, non mancano comunque le note positive per gli azzurrini, tra i quali spiccano le prestazioni di Preti autore di 23 punti e del libero Tailli molto preciso in ricezione. La formazione di Vigna di valle ha chiuso con buone percentuali sia in attacco (45%), che in ricezione (76%), risultando efficace anche a muro (11), di cui 4 targati Valsecchi. Negativo, invece, il computo degli errori (44), contro i 16 della formazione potentina, differenza dimostratasi determinante ai fini del risultato.
L’andamento della gara ha visto nel primo set il Club Italia subire il gioco dei padroni di casa (25-16), per poi riscattarsi nella seconda frazione comandata dall’inizio alla fine (21-25). Il terzo parziale è stato il più combattuto, Preti e compagni a lungo sono stati in testa, ma al termine di un finale giocato punto a punto, Potenza ha avuto la meglio (27-25). Sfumata l’occasione di portarsi in vantaggio, nel quarto set il Club Italia ha ceduto 25-15.
Nel prossimo turno, in programma sabato 28 novembre alle ore 16, gli azzurrini ospiteranno la Mymamy Reggio Calabria.