19 agosto 2019
Aggiornato 15:30
World Grand Prix

Final Six amara: azzurre travolte anche dal Brasile

L'Italia cede 3-0 alle sudamericane che restano in corsa. Terza sconfitta su quattro partite per le donne del volley

NINGBO - Terza sconfitta su quattro partite per le azzurre del volley nella Final Six del World Grand Prix. Le ragazze del Ct Massimo Barbolini sono state surclassate dal Brasile per 3-0 oggi a Ningbo, in Cina, piegandosi alle campionesse in carica con i parziali di 25-18, 25-13, 25-16.
Il Brasile vanta ora due vittorie e due sconfitte e insegue Stati Uniti (3-0) e Cina (2-1), opposte nell'ultimo match odierno. Prima del confronto perso dalle azzurre la Polonia ha superato il Giappone per 3-1. Domani nell'ultima giornata sono in calendario Giappone-Usa, Italia-Polonia e Cina-Brasile.

BARBOLINI - «Oggi il Brasile ci ha dato una lezione di pallavolo», dice a chiare lettere Barbolini. «La nostra è stata una prestazione da cancellare, non è possibile entrare in campo con la maglia della nazionale e non lottare. Mi dispiace per la Federazione e per i nostri tifosi , che guardandoci in tv non si saranno divertiti. E' un momento davvero difficile per la nostra squadra, non stiamo giocando come sappiamo e dobbiamo capire perché», prosegue il ct azzurro. «I Mondiali sono vicini e se vogliamo far bene dobbiamo cambiare la testa. Ci stanno venendo meno quelle sicurezze individuali e di squadra che ci hanno permesso negli ultimi di giocare ad alto livello. Fondamentale è capire come ritrovare queste sicurezze».

ITALIA-BRASILE 0-3
(18-25 13-25 16-25)
ITALIA: Lo Bianco 1, Del Core 8, Barazza 2, Ortolani 10, Piccinini 2, Gioli 9. Libero: Merlo. Rondon 2, Bosetti 1. , Barcellini. Non entrate: Crisanti, Arrighetti.
Allenatore: Barbolini.
BRASILE: Jaqueline 14, Fabiana 16, Sheilla 7, Natalia 16, Thaissa 9, Fabiola 3. Libero: Fabi. Non entrate: Brait, Dani Lins, Adenizia, Joyce, Sassà.
Allenatore: Zè Roberto.
ARBITRI: Kang (Kor) e Bjelic (Srb).
NOTE: Spettatori: 4500. Durata set: 21', 18', 20'. Italia: bv 0, bs 4, m 4, e 6. Brasile: bv 7, bs 6, m 15, e 6.