23 gennaio 2022
Aggiornato 15:30
Beach Soccer

Eurocup, lungo week end al Circo Massimo

Domani presentazione al Comune

ROMA - Si alza il sipario sull’Eurocup di beach soccer. A tredici giorni dall’inizio della Coppa Europa del calcio da spiaggia, domani, venerdì 8 alle ore 13, si terrà nella Sala delle Bandiere in Campidoglio una conferenza stampa di presentazione dello sport estivo più spettacolare. Il beach soccer si presenterà per la prima volta a Roma con una delle competizioni più importanti nel panorama internazionale, che vede ai nastri di partenza 8 tra le migliori formazioni continentali secondo il ranking della scorsa stagione. La manifestazione si svolgerà dal 21 al 24 maggio al Circo Massimo, all’interno di una «beach arena» che resterà aperta per un lungo week end, suddivisa in un’area stadio (con tribune da circa 3000 posti) e un villaggio dedicato ai partner del beach soccer.

In campo, per l’Eurocup 2009, ci sarà naturalmente anche l’Italia, fresca del titolo di vice campione del mondo conquistato nel luglio del 2008 luglio a Marsiglia (ko in finale con il Brasile per 5-3). L’Italbeach, che è anche la Nazionale più giovane della Figc (è stata costituita nel 2004), si presenta ai nastri di partenza della stagione 2009 con l’obiettivo di riconfermarsi tra le big. Oltre all’Italia, testa di serie in quanto nazionale del paese ospitante, parteciperanno le migliori formazioni continentali come Portogallo, Russia, Spagna, Francia, Svizzera, Polonia, Ungheria.

L'Eurocup è promossa da un comitato organizzatore composto da Officina Italiana, la società che cura l'evento, Figc - Lega Nazionale Dilettanti e Comune di Roma, che hanno garantito il proprio patrocinio, e BSWW, l'organismo che sovrintende l'attività a livello internazionale, di concerto con la Fifa.