Alcol e creatività

Sì alla birra: stimola la creatività e il problem solving

Grazie al contenuto ottimale di alcol contenuto in una pinta di birra, possiamo migliorare la nostra creatività e il modo di risolvere i problemi. Lo studio

Alcol e birra migliorano la creatività
Alcol e birra migliorano la creatività (Mike Orlov | Shutterstock)

Amanti della birra, ecco una ricerca che fa al caso vostro. Ora avrete un motivo in più per bere un bel boccale di tanto in tanto. Secondo quanto emerge da un nuovo studio condotto in Austria, infatti, una bella pinta di birra aumenta la creatività. E non solo: aiuta anche  risolvere meglio i problemi. Ecco il motivo per cui questa antichissima bevanda luppolata può esser benefica per la nostra mente.

Tutto merito dell’alcol
In realtà pare che gli scienziati - dell'Università di Graz, in Austria - non abbiamo associato gli ingredienti della birra a particolari virtù. Il merito di una migliore creatività sembra essere dell’esigua quantità di alcol che contiene. Esattamente quella di cui abbiamo bisogno per far volare libero il nostro spirito creativo. L’alcol, come tutti sappiamo, aiuta a ridurre i nostri freni inibitori sguinzagliando l’autocontrollo.

I test
Per arrivare a tali conclusioni, gli scienziati hanno preso in esame circa 70 volontari divisi in due gruppi. Il primo doveva consumare una quantità modesta di alcol – una pinta di birra per la precisione – e il secondo 500 ml di una bevanda placebo che non conteneva alcol. Per andare a fondo alla questione hanno poi sottoposto i partecipanti allo studio a dei test che fosse in grado di valutare la funzione cognitiva e le capacità creative. Tali test sono stati condotti dopo aver fatto loro guardare un documentario di un'ora e mezza sul Sud Africa.

I risultati
Secondo i risultati pubblicati sulla rivista Consciousness and Cognition, solo i soggetti che avevano consumato il boccale di birra da mezzo litro erano riusciti a sprigionare il loro spirito creativo. Ma non solo: erano in grado di risolvere meglio le situazioni che gli venivano proposte proprio grazie a un ragionamento che andasse un po’ fuori dai soliti schemi. La birra, quindi, aiuta il nostro cervello a pensare in maniera meno razionale e più creativa arrivando anche a trovare nuove strategie per la soluzione dei problemi.

L’alcol fa bene ma senza eccessi
I ricercatori ricordano che l’alcol sviluppa in noi queste virtù creative grazie al fatto che riduce il nostro autocontrollo. Tuttavia i benefici si manifestano solo quando la quantità di alcol non è eccessiva. Tutti sappiamo che se non abbiamo neppure una briciola di autocontrollo le ripercussioni sulla nostra vita sono devastanti. Quindi se voleste stare meglio ed essere più liberi di scegliere e di risolvere i problemi a modo vostro, non superate il consumo di una pinta di birra al giorno. Lo studio è stato pubblicato con il titolo «Creativity on tap? Effects of alcohol intoxication on creative cognition».