26 agosto 2019
Aggiornato 07:00
Farmaci

Fluxarten

Cos’è il fluxarten, le indicazioni, gli effetti collaterali, le dosi e le interazioni farmacologiche

Fluxarten
Fluxarten Shutterstock

Il Fluxarten è un farmaco a base di Flunarizina. Benché appartenga alla classe dei Calcio Antagonisti possiede una potente attività antistaminica.

Le indicazioni di Fluxarten
E’ catalogato come un farmaco anti-vertiginoso, quindi è essenziale nel trattamento delle vertigini. Ma la sua particolarità è quella di riuscire a mitigare i sintomi delle emicranie più difficili da curare. Può essere adoperato anche nei soggetti epilettici e nelle vascolopatie centrali e periferiche. Più raramente si usa nelle piccole paralisi e nei soggetti emiplegici.

Le controindicazioni del Fluxarten
Fluxarten non deve essere adoperato in caso di ipersensibilità alla flunarizina, di depressione, di malattia di Parkinson o altri disturbi extrapiramidali.

Altri farmaci a base di Flunarizina
Farmaci simili al Fluxarten sono commercializzati in tutto il mondo con nomi commerciali differenti: Issium, Sibelium, Flugeral, Gradient, Flunagen e Vasculene.

Fluxarten dose e modalità d’uso
Generalmente il farmaco si assume alla sera, iniziando con una dose di 10 milligrammi. Il farmaco viene assorbito completamente attraverso il tratto gastrico con una concentrazione massima raggiunta dalle due alle quattro ore dall’assunzione. Durante la cura di mantenimento la dose da assumere è identica, ma la terapia va interrotta due giorni a settimana. Fluxarten andrebbe assunto dai pazienti anziani in dosi dimezzate, e con molta attenzione, a causa dei possibili effetti collaterali.

Gli effetti collaterali del Fluxarten
Il Fluxarten può indurre depressione e disturbi extrapiramidali: in tal caso il trattamento dovrebbe essere interrotto. Durante la terapia possono comparire sintomi di stanchezza sempre più evidenti: anche in questo caso è bene discutere con il proprio medico curante un’eventuale interruzione della terapia. I soggetti affetti da malattia di Parkinson potrebbero mostrare un aumento della sintomatologia. Sono stati segnalati anche casi di aumento di peso, sonnolenza, galattorrea e, raramente, allucinazioni.

  • Ricorda:
    Se dopo due mesi di terapia i sintomi rimangono inalterati, il paziente dovrebbe essere considerato refrattario al trattamento.

Interazioni con altri farmaci
Fluxarten interagisce negativamente con alcol, sedativi e ipnotici causando una ‘tranquillità’ eccessiva. Non dovrebbe essere somministrato in concomitanza con farmaci antiepilettici come quelli a base di Topiramato (TopMax). Se assunti insieme è stato evidenziato un aumento del 16% all’esposizione della flunarizina.

Un uso alternativo: il Fluxarten per l’orticaria
Secondo alcune ipotesi il Fluxarten può essere utilizzato come trattamento di alcuni tipi di orticaria, tuttavia l’utilizzo a tale scopo dovrebbe essere sempre prima discusso con uno specialista poiché il farmaco non è stato concepito a tale scopo.

[1] HA. Teive, RP. Munhoz; HB. Ferraz, Flunarizine and cinnarizine-induced parkinsonism: 25 years of de Melo-Souza's syndrome., in Arq Neuropsiquiatr, vol. 67, 3B, settembre 2009, p. 957, PMID 19838540.

[2] J Cardiovasc Pharmacol. 1991;18 Suppl 8:S21-6. Flunarizine in migraine prophylaxis: the clinical experience. Schmidt R, Oestreich W.

[3] Drugs. 1984 Jan;27(1):6-44. Flunarizine. A review of its pharmacodynamic and pharmacokinetic properties and therapeutic use. Holmes B, Brogden RN, Heel RC, Speight TM, Avery GS.

[4] Rev Neurol. 2003 May 16-31;36(10):907-12. [Effectiveness of flunarizine in the prophylaxis of migraine: a meta-analytical review of the literature]. [Article in Spanish] Reveiz-Herault L, Cardona AF, Ospina EG, Carrillo P.

[5] Cephalalgia. 1988;8 Suppl 8:15-20. Flunarizine (Sibelium) in the prophylaxis of migraine. An open, long-term, multicenter trial. Martínez-Lage JM.