28 settembre 2020
Aggiornato 20:30
Salute dei bambini

È online il nuovo sito dedicato agli emangiomi infantili

Dal sito emoangioma.net arriva un aiuto per i genitori che vogliono sapere di più sulla condizione del proprio bambino

ROMA – Il popolo del web è sempre più alla ricerca di informazioni mediche e di salute. E questa ricerca la svolge proprio sul web, che sia dal PC o dallo smartphone. Si stima che sia ben il 50 per cento della popolazione a cercare su Internet informazioni di salute. Per i genitori che vogliono sapere di più sulla salute del proprio bambino nasce emoangioma.net.

Una migliore aderenza alla terapia
La ricerca di informazioni di salute sul web ha i suoi lati negativi e positivi. Quelli negativi possono essere l’incappare in notizie e informazioni non basate su evidenze scientifiche e pericolose. Quelli positivi, invece, mostrano che un’adeguata disease awareness (la conoscenza della malattia), se mediata da esperti e operatori del settore si è dimostrata utile nell’aderenza alla terapia e, di conseguenza, nella sua efficacia in molte patologie.

Un aiuto in più
Poiché la corretta informazione è fondamentale, è da poco online Emangioma.net, il nuovo sito dedicato agli emangiomi infantili, realizzato sotto la supervisione di esperti di varie specialità. Lo scopo è quello di offrire, in modo chiaro e corretto, le principali informazioni sulla patologia, così da aiutare i genitori ad affrontarla e gestirla al meglio, per il bene dei loro piccoli.

Emoangioma: cos’è
L’emangioma infantile è il più frequente tumore benigno dell’età infantile, che si sviluppa nelle prime settimane di vita del bambino. Si manifesta nella forma di lesioni rotondeggianti di colore rosso vivo o di aspetto bluastro in caso di lesioni più profonde. Dopo una rapida fase proliferativa, la patologia si stabilizza e tende a regredire in modo spontaneo. In Italia colpisce circa 22.600 bambini ogni anno ma fortunatamente solo il 10- 12 per cento dei casi presenta dimensioni, localizzazione e complicazioni tali da richiedere una terapia.

Il sito
Emangioma.net è stato realizzato per offrire una fonte di informazione concreta e affidabile. La navigazione è agevolata e le nozioni sono suddivise in pratiche sezioni per conoscere la patologia a 360°. La prima sezione, «Che cos’è l’emangioma infantile», spazia dalla descrizione della malattia alle sue tipologie, fino alla spiegazione dei sintomi, i fattori di rischio e le complicanze. Nella sezione «Esami e diagnosi» è possibile recuperare utili indicazioni riguardo gli esami necessari per effettuare una corretta diagnosi. Nella terza sezione è inoltre possibile collegarsi con il sito della società scientifica di riferimento che offre anche indicazioni sui centri specializzati presenti sul territorio nazionale. Il sito è stato realizzato con il contributo incondizionato di Pierre Fabre.
Per maggiori informazioni: www.emangioma.net - www.sisav.eu.