29 settembre 2020
Aggiornato 23:00
Biancheria intima vietata a letto

A letto? Meglio senza mutande. Ecco perché

Secondo la ginecologa, sia donne che uomini dovrebbero andare a dormire senza biancheria intima. Ecco il perché?

NEW YORK – C’è chi ama dormire nudo, e chi invece sembra debba partire per una missione su Marte, tanto è imbardato. Ma scafandri a parte, sotto cosa c’è? Di solito la classica mutandina per lei e lo slip o il boxer per lui. Ma, a quanto pare, è ora di metterli da parte perché secondo una ginecologa statunitense è meglio non indossare biancheria intima.

Non è questione di sesso
La biancheria intima com’è ovvio si indossa per motivi igienici. A parte quando magari ci si mette quella un po’ particolare o sexy in vista di un incontro hot. Però, quando è ora di andare a dormire – che si sia sexy o meno – pare sia meglio dimenticarsela. Ma perché? Lo spiega la dott.ssa Alyssa Dweck, ginecologa del Mount Kisco Medical Group di Westcher a New York, nel suo libro intitolato «V per Vagina».

…ma di batteri
A letto sarebbe dunque meglio andare a dormire senza biancheria intima. Questo perché coprendo le parti intime per molte ore si rischia di favorire il formarsi di calore, umidità e così via (specie poi quando si è sotto le coperte) che crea è un habitat favorevole allo sviluppo dei batteri. Sono infatti questi che poi possono dare vita a infezioni, micosi (per esempio la Candida) e altri problemi di salute. Particolare attenzione, secondo la dott.ssa Dweck, devono porla le donne in menopausa o post-menopausa, che possono soffrire di vampate di calore. Ma il consiglio è comunque rivolto a tutte le donne, di qualsiasi età, che sono il genere sessuale più soggetto alle infezioni intime.

Anche i maschi
L’avvertimento è rivolto soltanto anche agli uomini, poiché il calore è nemico anche della fertilità. La ginecologa ricorda infatti che i testicoli hanno bisogno di essere mantenuti a una temperatura più bassa rispetto al resto del corpo. Quando vi è troppo calore ci possono essere problemi nella produzione di sperma e anche per la salute stessa degli spermatozoi. Da stasera, quindi, tutti a letto in costume adamitico, cioè senza mutande.