24 ottobre 2020
Aggiornato 05:00
Nuova pandemia?

Pericolo Virus, nuova influenza suina in arrivo dalla Cina?

Rischio nuovo virus proveniente dai maiali della Cina. Attualmente non esiste alcun vaccino e non si conosce la pericolosità sull’uomo.

ROMA - Quest’anno la condizione di salute degli italiani sembra essere fortemente minacciata dalla presenza di virus e batteri. Dopo la meningite, e un caso di tubercolosi (Tbc) in Toscana, sembra che possa arrivare anche una pandemia di «suina».

Made in Cina
Sembra che anche i virus si stiano adeguando alla manifattura cinese. Oltre a vestiti, accessori moda e giocattoli, anche la cosiddetta Influenza Suina sembra essere Made in China. Ad asserirlo sono stati alcuni ricercatori – cinesi – provenienti dalla National Academy of Science.

Ma cos’è la Suina?
Si tratta di un ceppo influenzale virale provenienti da maiali che attacca anche l’uomo – una zoonosi. Il nuovo virus si chiama EAH1N1 e sembra essere già parecchio diffuso tra gli allevamenti di maiali in Cina e altre zone asiatiche.

Una nuova emergenza globale?
Se la diffusione del virus continuerà a questa velocità, ad augurare buon anno ci potrebbe essere una nuova emergenza globale che può mettere a rischio la salute dei cittadini.

Per ora ancora nessun vaccino
Il problema principale è che allo stato attuale non esiste alcun vaccino contro la EAH1N1. Inoltre, nessuno sa quali saranno esattamente gli effetti che tale virus potrà avere sull’uomo. Nonostante ciò, gli scienziati hanno voluto diffondere la notizia al fine di prendere al più presto provvedimenti per evitare nuove pandemie.