Movimento 5 stelle contro la casta

Raggi: «A Roma un numero di migranti irregolari spaventoso»

La sindaca capitolina: «Ci accusano di virare a destra e a sinistra a seconda del momento. L'accoglienza è una cosa seria, per essere fatta ha bisogno di essere fatta bene»

ROMA - «Ci accusano di virare a destra e a sinistra a seconda del momento. L'accoglienza è una cosa seria, per essere fatta ha bisogno di essere fatta bene, per non tornare a replicare modelli che purtroppo non ci hanno fatto bene soprattutto qui a Roma». Lo ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi, a margine della presentazione della «Festa della Musica» in Campidoglio, sul tema dell'immigrazione. «Noi - ha aggiunto la sindaca - abbiamo un numero di migranti irregolari spaventoso ai quali dobbiamo garantire assistenza e utilizzare tutti gli strumenti che la legge ci mette a disposizione. Sono persone, non numeri dobbiamo riuscire a farlo nella legalità e nel migliore modo possibile».