19 agosto 2019
Aggiornato 18:00
Tutta Italia al gelo

Maltempo al Centro Sud, freddo polare e neve sulle zone terremotate

L'ondata di gelo preannunciata dalle previsioni meteo sta metendo a dura prova soprattutto le zone colpite dal teremoto che ha distrutto Amatrice e Norcia

MILANO - Il ponte della Befana ha portato sull'Italia un'ondata di gelo e neve che sta colpendo soprattutto il Centro Sud. Una massa d'aria fredda di origine artica ha provocato freddo intenso e forti nevicate sul Centro e Sud Italia, non risparmiando le zone colpite dai terremoti di agosto e ottobre. Queste immagini arrivano da Norcia, dove i Vigili del Fuoco hanno continuato i lavori di controllo e messa in sicurezza nel mezzo di una bufera di neve. Stessa situazione a Camerino e ad Amatrice.

Il maltempo sta creando grosse difficoltà
Il maltempo sta creando grosse difficoltà ai terremotati che hanno dovuto lasciare da mesi le loro case e vivono nelle tende o nelle roulotte, comunque in situazioni temporanee che non permettono di difendersi adeguatamente dalle temperature, che superano i 10 gradi sotto zero in questi giorni. Sono previste ancora nevicate sparse fra Abruzzo e Molise, con un primo miglioramento nel pomeriggio di domenica, grazie alle temperature che saliranno di qualche grado, rimanendo comunque molto rigide.