26 maggio 2020
Aggiornato 03:00
Montagna

Pragelato, uno sciatore torinese muore travolto da una valanga

Aveva 66 anni. Il corpo è stato recuperato dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, allertati dai familiari della vittima, preoccupati per l'escursionista

Pragelato, uno sciatore torinese muore travolto da una valanga
Pragelato, uno sciatore torinese muore travolto da una valanga ANSA

TORINO - E' deceduto sotto una valanga sul monte Morefreddo, ad una quota di circa 2.100 metri nel territorio di Pragelato (Torino). Si tratta di uno scialpinista di 66 anni. Il corpo è stato recuperato dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, allertati intorno alle 16,30 dai familiari della vittima, preoccupati per l'escursionista.

Soccorsi inutili

In quota, nel luogo indicato dai familiari della vittima, è arrivata l'eliambulanza del 118, con i tecnici del soccorso alpino e l'unità cinofila da valanga. Il personale sanitario però non ha potuto fare altro che constatarne il decesso dell'uomo, di cui spuntavano le punte degli sci dalla neve.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal