10 dicembre 2019
Aggiornato 13:30
furti e rapine

Spray urticante al market, scoppia il panico: donna resta ferita nella ressa

Nel trambusto, una donna di 78 anni è scivolata, rovinando sul pavimento. Nella caduta l’anziana ha battuto violentemente la testa e ha perso i sensi

GENOVA - Ancora spray urticante al supermercato. E’ successo nella tarda mattinata di ieri al supermercato Basko di via Lagustena, nel quartiere San Martino. Il panico è scattato tra i clienti non appena questi hanno avvertito bruciore agli occhi e mal di gola.

Panico nel supermercato
I clienti presenti nel supermercato - una quarantina in tutto - hanno cominciato a correre, cercando l’uscita. Nel trambusto, una donna di 78 anni è scivolata, rovinando sul pavimento. Nella caduta l’anziana ha battuto violentemente la testa e ha perso i sensi. Sul posto sono subito sopraggiunti i medici del 118 che hanno trasportato la donna in ambulanza fino all’ospedale San Martino: le sue condizioni sono gravi.

Troppi casi
Secondo le indagini della polizia a far scattare il panico nel supermercato sarebbero stati due ragazzini, visti attraverso le telecamere armeggiare tra gli scaffali. Ancora non è chiaro se siano stati loro a spruzzare lo spray urticante: ulteriori indagini potrebbero appurare quanto accaduto. La polizia sta anche cercando di circoscrivere il fatto: da diverse settimane, infatti, questa sostanza altamente urticante è spesso usata dai malviventi per compiere azioni delittuose e stordire le vittime.