28 novembre 2020
Aggiornato 03:00
Ultimo giorno per l'ex coppia presidenziale in Toscana

Obama e consorte in Toscana, vacanza (extra lusso) agli sgoccioli: ieri visita a Siena

Le vacanze in Toscana sono ormai agli sgoccioli, per Barack Obama e consorte, giunti venerdì scorso in Italia, ospiti nella lussuosa tenuta a Buonconvento dell'ex ambasciatore John Phillips

SIENA - Le vacanze in Toscana sono ormai agli sgoccioli, per Barack Obama e consorte, giunti venerdì scorso in Italia, ospiti nella lussuosa tenuta a Buonconvento dell'ex ambasciatore John Phillips. Ma è probabile che gli Obama si porteranno a Washington un ottimo ricordo. Ieri, l'ex coppia presidenziali hanno trascorso la giornata stregati dalle bellezze di Siena, guidati da un «cicerone» d'eccezione: il sindaco Bruno Valentini, che li ha condotti nella visita a palazzo Civico e ha mostrato loro la Maestà di Simone Martini in fase di restauro. «Questa città trasuda bellezza, è un vero scrigno di bellezze», ha detto l'ex presidente al sindaco Valentini. Quindi, marito e moglie si sono diretti al Duomo, dove hanno acceso un cero alla Madonna del Voto e si sono concessi a qualche foto con alcuni turisti americani. Quindi, tappa al Facciatone, per uno sguardo d'insieme su Siena.

La cena senese
La serata si è poi conclusa con una cena romantica vicino a piazza del Campo, nell'enoteca 'I Terzi', dove Barack e Michelle hanno potuto godere del ricco menù toscano preparato per loro: antipasti con fiori di zucca, carciofi, affettati e formaggi. A seguire spaghetti fatti a mano e pici, e tagliata con funghi porcini. Tra i dolci, Obama ha gradito maggiormente quelli al cioccolato. Il tutto accompagnato dai vini della casa. 

Domenica
Domenica, invece, la coppia si è dedicata a salutari passeggiate al sole della Toscana, nelle campagne di Borgo Finocchieto. In compagnia di quattro amici, scortata dalla sicurezza, Michelle si è immersa nel lussureggiante verde che circonda la tenuta e ha camminato per le strade bianche che caratterizzano le Crete Senesi. L'ex presidente ha invece preferito rimanere all'interno del resort, dove si è dedicato all'attività sportiva, salvo uscire nel pomeriggio in sella a Ma una mountain bike, pedalando per una decina di chilometri sulle strade bianche in direzione della strada provinciale di Murlo.

Oggi
Non è invece dato sapere come gli Obama trascorreranno la giornata di oggi. E' possibile che sceglieranno di dedicarsi, per il loro ultimo giorno in Tiscana, al relax ritirati nello splendido Borgo Finocchieto. A Firenze le autorità sono sull'attenti: in caso Barack e Michelle decidessero all'ultimo di fare un salto nel capoluogo fiorentino, ristoranti, catering a cinque stelle e Uffizi sono sono allertati per accoglierli al meglio, e, naturalmente, in totale sicurezza.