29 settembre 2020
Aggiornato 23:30
per i fatti di piazzale clodio

Roma, 10 anni di galera per il marinaio che violentò una 16enne

La sentenza è stata emessa dal giudice Simonetta D'Alessandro

ROMA - Giuseppe Franco è stato condannato a 10 anni di reclusione per la violenza sessuale compiuta ai danni di una sedicenne nel giugno scorso, a Roma.

I fatti del giugno scorso
La notte tra il 29 ed il 30 giugno scorso avrebbe violentato una ragazzina di 16 anni in un prato a poca distanza dalla cittadella giudiziaria di piazzale Clodio. E' stato condannato per questo a 10 anni di reclusione, più tre di libertà vigilata al termine della pena detentiva, Giuseppe Franco, militare della marina di origine calabrese.

L'adescamento delle minorenni alla fermata
La sentenza è stata emessa dal giudice Simonetta D'Alessandro, all'esito del rito abbreviato. In base a quanto contestato dagli inquirenti il militare si sarebbe avvicinato ad un gruppo di ragazzine ferme alla fermata dell'autobus esibendo un tesserino per accreditarsi come rappresentante delle forze dell'ordine. Con un pretesto è riuscito a convincere una delle minori a seguirlo.

(Fonte Askanews)