18 novembre 2019
Aggiornato 02:30
Stabile evacuato

Incendio a Tor Sapienza: in fiamme insediamento abusivo

Un incendio è divampato attorno alle 23 nei sotterranei dello stabile in via Collatina 383. All'interno decine di famiglie rom

ROMA – Paura e terrore a Tor Sapienza, dove nella notte un incendio è divampato in un insediamento abusivo di via Collatina. Attorno alle 23 le fiamme hanno raggiunto i locali sotterranei dello stabile di via Collatina 383, utilizzato a mo' di discarica abusiva. Una colonna di fumo nero e denso si è alzata dallo stabile costringendo chi dimorava al suo interno e gli inquilini dello stabile adiacente ad evacuare la zona.

Soccorsi necessari
Le fiamme hanno avvolto la discarica abusiva destando una certa preoccupazione nelle decine e decine di famiglie di etnia rom che abitano abusivamente lo stabile. Accanto al 383, coinvolto nel fumo nero anche la palazzina abitata abusivamente da circa cento persone, tutte senza fissa dimora e per lo più di nazionalità romena. Nonostante i tentativi degli occupanti di sedare l'incendio, si è presto reso necessario l'intervento dei soccorsi.

Incendio domato alle 5
È servita tutta la notte per domare l'incendio. I vigili del fuoco, accorsi sul luogo insieme a polizia, vigili urbani del gruppo Spe e ambulanze, hanno lavorato a lungo per sedare le fiamme. Dopo un primo momento di paura, gli occupanti hanno tentato di rientrare nello stabile per riappropriarsi dei proprio effetti personali, ma sono stati fermati dalla polizia, poiché i vigili del fuoco erano ancora intenti a domare le fiamme. L'incendio è stato sedato completamente solo attorno alle 5 di questa mattina. Nessun ferito tra gli occupanti dello stabile, anche se delle circa settanta persone in strada stamattina ce n'erano solo una ventina.