7 giugno 2020
Aggiornato 01:30
a causa di un sorpasso azzardato

Via del Mare, incidente gravissimo. Morte due bambine

Un drammatico schianto ha coinvolto ieri pomeriggio, intorno alle 16, tre automobili

ROMA - L'incidente mortale si è verificato all'altezza di via Carlo Casini, in direzione Ostia. Le auto coinvolte sono una Audi, una Punto e una 500.

La tragedia
Due bambine di 8 e 12 anni sono morte per il terribile impatto. La più piccola è morta nella notte al Bambin Gesù, mentre la sorella era stata invece trasportata in eliambulanza presso l'ospedale Gemelli. Era in terapia intensiva pediatrica, ma purtroppo anche lei si è spenta nella notte per i gravi traumi riportati a causa dello schianto. Stazionarie, le condizioni degli altri tre feriti.

La dinamica dell'incidente
Secondo quanto si apprende dai primi rilievi fatti sul posto dagli agenti del X Gruppo Mare della Polizia Locale, lo scontro sarebbe stato causato da un tentativo di sorpasso. Due auto procedevano verso Ostia, una Fiat 500 guidata da un uomo e la Fiat Punto con a bordo una donna e le due bambine di 8 e 12 anni. Mentre una Audi con a bordo altri due uomini transitava verso Roma. Una delle due auto che viaggiava verso il mare ha effettuato la manovra azzardata causando l'incidente mortale in una strada tristemente già nota da tempo alla cronaca dei romani per la sua pericolosità.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal