2 giugno 2020
Aggiornato 13:30
Buonanno al Parlamento Europeo

Buonanno, al parlamento UE con la t-shirt: «Merkel Failed»

Una maglietta che sicuramente non ha favorito la posizione già in bilico di Gian Luca Buonanno. Raffigura Angela Merkel, dotata di baffetti da Hitler e la scritta «Merkel Failed»

STRASBURGO – Un'altra trovata per il sindaco di Borgosesia ed europarlamentare Gian Luca Buonanno. Questa volta l'oggetto della protesta è una semplice t-shirt, indossata urante il dibattito sullo scandalo Volkswagen. Ma sopra a quell'indumento di uso comune ecco spuntare ben visibile una scritta: «Merkel Failed» e, in alto, il viso della cancelliera tedesca Angela Merkel con i baffetti alla Hitler.

Convocato da Shulz ma, per ora, graziato
Buonanno per la sua performance è stato convocato da Martin Schulz, ma graziato sul fronte sanzioni anche se verrà controllato a vista: questo il presente ed il futuro dell'eurodeputato leghista Gianluca Buonanno al Parlamento Ue. E' lui stesso a raccontare la vicenda: «Schulz mi ha convocato, mi ha detto a voce che non sarei entrato in aula, poi l'ho convinto a cambiare idea, ma mi ha dato una sorta di ultimatum. Sono comunque orgoglioso di aver fatto cambiare idea a un tedesco». Il leghista ha già avuto una sospensione di 7 giorni ed è stato più volte convocato per ragioni disciplinari.

La petizione #buonannosetenevai
Solo poche settimane fa era stata lanciata la petizione #buonannosetenevai, fuori Gianluca Buonanno dal Parlamento europeo, su Chance.org. L’obiettivo era chiedere la sua espulsione dal parlamento di Strasburgo reo di frasi e atteggiamenti razzisti.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal