2 dicembre 2020
Aggiornato 23:30
Manifestazioni

Per sentirsi giovani, tutti a Prarolo con la Pro Loco

Una festa organizzata da oltre 30 anni dedicata ai giovani di ieri e di oggi da un'associazione che vuole mantenere vivi i valori di un tempo

PRAROLO - Una festa dedicata ai giovani di ieri e di oggi, organizzata dalla Pro Loco di Prarolo. La manifestazione ormai è diventata un appuntamento fisso della vita prarolese grazie all'impegno e alla costanza dell'associazione guidata dal presidente Mario Sabarino. «La festa è organizzata in paese da oltre 30 anni - spiega Sabarino - ed è dedicata agli anziani del paese. A loro offriamo il pranzo per un totale di circa 200 persone. È una scelta per mantenere vivi i valori che esistevano una volta nei nostri paesi». La manifestazione si svolgerà martedì 2 giugno nei capannoni coperti del centro polifunzionale che si trova al fondo di via Rossella Marceddu. A pranzo e a cena sarà aperto il padiglione gastronomico dove saranno preparate alcune specialità alimentari come panissa, arrosto, carne alla brace e lingua in salsa. La serata sarà allietata da uno spettacolo di musica, ballo e zumba. Oltre la Festa dei Giovani, nell'arco dell'anno la Pro Loco di Prarolo propone alcuni appuntamenti che attraggono tantissimi visitatori anche da fuori paese. Uno di questi è la Sagra dell'Asino, che si svolge a settembre. «È la festa più importante che organizziamo - conferma il presidente della Pro Loco - interamente dedicata alla carne d'asino. Quest'anno sarà la 26a edizione e ogni volta arrivano tantissimi visitatori, anche da altre regioni d'Italia e dall'estero».

PRO LOCO - Guidata da Mario Sabarino, l'associazione prarolese è impegnata nella promozione e nello sviluppo delle attività turistiche, dell'enogastronomia e dell'artigianato locale. Un occhio attento è rivolto alle tradizioni popolari. Iscritta all'UNPLI (Unione Nazionale delle Pro Loco d'Italia), l'attività dell'associazione è assicurata prevalentemente con prestazioni personali, volontarie e gratuite degli associati. Il raggiungimento degli obbiettivi avviene grazie all'intraprendenza e alla fantasia dei soci e alla fattiva collaborazione da parte di tutti i cittadini che si iscrivono per partecipare attivamente alle varie iniziative.