20 settembre 2019
Aggiornato 11:30

Lega, Alessandri: Ancora necessaria la presenza di Rosi Mauro in Emilia

Lo afferma in una nota Angelo Alessandri, segretario nazionale della Lega Nord Emilia: Formulerò apposita richiesta a Bossi

BOLOGNA - «Leggere le farneticanti ricostruzioni suggerite al giornalista da chi ha un evidente interesse a creare confusione, riportate oggi dal quotidiano Libero, mi obbligano a dover scrivere due righe». Lo afferma in una nota Angelo Alessandri, segretario nazionale della Lega Nord Emilia.
«Sia io che Rosi Mauro - sostiene - avevamo preso atto, da tempo, che certe situazioni in Emilia erano ormai state positivamente risolte e che la macchina emiliana era da considerarsi forte e solida, come testimoniato anche dagli ottimi risultati elettorali, organizzativi e di crescita di iscritti di quest'ultimo anno. Purtroppo quello che si legge oggi sulla stampa fa invece riflettere sulla necessità di ulteriori verifiche».
«Essendo evidentemente venute meno da oggi le condizioni operative che sino a ieri pensavamo di aver raggiunto, ritengo che la senatrice Rosi Mauro - dice Alessandri - debba rimanere in Emilia per continuare a svolgere l'ottimo lavoro portato avanti sino ad ora. In tale direzione, formulerò al segretario federale, Umberto Bossi, apposita richiesta».