4 agosto 2020
Aggiornato 22:00
Agguati di Firenze

Le salme di Mor e Samb fanno ritorno in Senegal

Non c'è stato il funerale previsto. Le salme alle 11 sono state trasportate alla volta di Bologna, da dove un aereo le porterà a Dakar, via Marocco

FIRENZE - Contrariamente a quanto era stato programmato, non si terranno oggi a Firenze i funerali di Mor Diop e Samb Modou, i due cittadini senegalesi uccisi martedì scorso da Gianluca Casseri. Le salme alle 11 sono state trasportate alla volta di Bologna, da dove un aereo le porterà a Dakar, via Marocco. Per rendere possibile lo spostamento, è stata annullata la cerimonia che si sarebbe dovuta tenere alle 14 alla moschea fiorentina di Borgo Allegri, ma sono emersi problemi con le coincidenze dei voli. Questa mattina comunque, come previsto, chi ha voluto ha potuto rendere l'ultimo omaggio alle due vittime della strage di martedì, alle Cappelle del Commiato, nei pressi dell'ospedale di Careggi. C'erano i familiari e gli amici, che hanno consentito il lavaggio con acqua e sa pone, per un numero dispari di volte, secondo il rituale islamico.