17 ottobre 2019
Aggiornato 23:00
Venezia

Anziano si barrica in casa, poi si consegna a Carabinieri

E' successo a Noale. L'agricoltore 72enne aveva un fucile

VENEZIA - Si è consegnato alla forze dell'ordine il 72enne che da ieri mattina si è barricato in casa in una frazione di Noale nel Veneziano con un arma da fuoco. Oggi, l'anziano dopo avere lanciato il fucile dalla finestra della sua abitazione, ha finalmente aperto la porta ai Carabinieri.

Proprio ieri l'agricoltore si era asserragliato in casa con una arma lasciando fuori moglie e figlia dopo avere intimato loro di avvertire i Carabinieri. Gli uomini dell'Arma erano subito giunti sul posto iniziando un dialogo a distanza con l'uomo. I carabinieri del Gis, arrivati appositamente da Livorno, hanno circondato l'abitazione e per ore hanno portato avanti una trattativa con l'anziano cercando di farlo uscire allo scoperto, evitando così che potesse compiere qualche insano gesto.