20 novembre 2019
Aggiornato 21:00
Giustizia

Vuoti organici Toghe amministrative, ma no disfunzioni

Il Presidente del Consiglio di Stato: «Intraprese tutte le iniziative»

ROMA - Il presidente del Consiglio di Stato, Pasquale de Lise, condivide le preoccupazioni che «le carenze di organico determinino disfunzioni nei Tribunali amministrativi», rilanciato oggi dall'Associazione nazionale magistrati amministrativi (Anma). Ma assicura che, «anche grazie allo spirito di servizio dei magistrati, non sono state riscontrate disfunzioni significative».
Il presidente del Consiglio di Stato, inoltre, rende noto che «sono state intraprese tutte le iniziative per fronteggiare le attuali vacanze di organico» e «auspica che il Governo e il Parlamento assumano i necessari provvedimenti».