24 luglio 2021
Aggiornato 12:30
Cronaca

Valanga nel bresciano, due morti e un ferito gravissimo

Il terzo disperso ritrovato ma deceduto dopo tentativo di rianimazione

BRESCIA - Si aggrava il bilancio della valanga di Montirolo in Valcamonica nel bresciano: due morti e un ferito gravissimo. È stato ritrovato infatti anche il terzo disperso: i medici hanno tentato di tutto per salvarlo ma le manovre di rianimazione sono risultate vane e l'uomo è morto poco dopo. Lo riferisce il soccorso alpino di Brescia.
Sale così a due morti i ed un ferito gravissimo il bilancio della valanga che si è staccata poco dopo le 16. Il ferito è stato intubato e costantemente sottoposto a massaggio cardiaco dai medici sta raggiungendo il fondo valle per essere trasportato in elicottero all'ospedale.