20 giugno 2024
Aggiornato 12:00
Finanziaria

In Aula Camera da 8 novembre,Fini: Spero no fiducia

Franceschini: Pronti a pochi emendamenti mirati

ROMA - La discussione sulla legge di stabilità comincerà nell'Aula della Camera lunedì 8 novembre. E' quanto ha deciso la conferenza dei capigruppo di Montecitorio, durante la quale il presidente dei Deputati del Pd, Dario Franceschini, ha chiesto al governo se vi fosse l'intenzione di porre sul provvedimento la questione di fiducia. "Abbiamo spiegato - ha detto al termine il capogruppo - che se ci fosse la volontà di rispettare la sovranità del Parlamento, l'opposizione sarebbe disponibile a presentare un numero di emendamenti ragionevole su questioni significative per approvare la legge in tempi certi. Il governo, rappresentato dal ministro Vito, ha detto che non poteva decidere. Il presidente Fini ha spiegato di condividere la nostra richiesta".

"Se nonostante la nostra disponibilità venisse chiesta la fiducia - ha osservato Franceschini - sarebbe solo un modo per tenere assieme una maggioranza traballante".