27 luglio 2021
Aggiornato 01:30
Marchionne

Pd: Anzichè aizzare conflitti dia spiegazioni su Fiat

Fassina: Problema analisti è 'Fabbrica Italia' non i sindacati

ROMA, 2 ott  - A giudizio del Partito Democratico, "invece di continuare ad alimentare il conflitto alla vigilia dell'importante incontro con i sindacati del 5 ottobre, il Dott. Sergio Marchionne farebbe meglio a dare qualche informazione in più". Lo dice il responsabile Economia e Lavoro della segrteria del Pd Stefano Fassina, ironizzando sul discorso dell' ad Fiat.

"Oggi - dice Fassina- abbiamo scoperto dalle parole del Dott. Marchionne che la Fiat in realtà è un'associazione di beneficenza, e rimane in Italia per gratitudine.

Il Dott. Marchionne ha certamente faticato a convincere gli analisti finanziari internazionali, ma non per colpa dei sindacati italiani, ma perché `Fabbrica Italià, almeno per la parte che riguarda il nostro Paese, è una scatola vuota. Investimenti preannunciati senza chiare indicazione sui modelli, sull'allocazione tra gli impianti e le specifiche dimensioni della produzione".