27 luglio 2021
Aggiornato 01:30
Arresto Bonanini

L'ex presidente del Parco non risponde al gip

Interrogatorio di garanzia rinviato per le sue condizioni salute

GENOVA - Il presidente dimissionario del Parco nazionale delle Cinque terre, Franco Bonanini, non ha risposto alle domande del gip Diana Brusacà durante l'interrogatorio di garanzia che si è svolto oggi nel carcere di Pisa, a causa delle sue condizioni di salute.
Bonanini, che avrebbe comunque spiegato al gip di poter chiarire tutti i passaggi dell'inchiesta che lo riguardano, sarà ascoltato dagli inquirenti appena la sua salute migliorerà.
Per lunedì, intanto, è atteso il risultato della visita peritale a cui è stato sottoposto ieri l'ex presidente dell'Ente Parco, che è ancora ricoverato nel centro clinico del penitenziario toscano, per accertare se le sue condizioni di salute siano compatibili con il regime carcerario.