14 giugno 2024
Aggiornato 08:00
Belpietro

Maroni: episodio gravissimo, massima attenzione

Il Ministro dell'Interno: «Colpa di attacchi non democratici e violenza politica»

ROMA - Quello che è accaduto al direttore di Libero, Maurizio Belpietro è «un ultimo gravissimo episodio che ha rischiato di produrre una vittima, ma ci sono stati altri episodi nei giorni precedenti e stiamo prestando la massima attenzione perchè non succedano cose che abbiamo già visto anni fa e che non vogliamo che si ripetano». Così il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, a margine della festa dei vigili del fuoco a Roma. «Ho chiamato Belpietro per esprimergli la mia più totale solidarietà. Sono episodi brutti - ha continuato - che dovrebbero essere evitati. Purtroppo sono anche suscitati da certe affermazioni e da certi attacchi personali e non devono avere spazio nel dibattito e nel confronto democratico».
Per Maroni «il rispetto delle opinioni altrui è un principio fondamentale che troppo spesso viene dimenticato da chi pensa che per la lotta politica sia utilizzabile la violenza. Quella dell'ordine pubblica - ha concluso - è una situazione che stiamo attentamente monitorando».