23 gennaio 2022
Aggiornato 17:00
La polemica

La Lega a Totti: Roma e bella con i soldi della Padania

Il Senatore Massimo Garavaglia: «Anche se senza dubbio è il posto più bello del mondo»

ROMA - «Roma è la città più bella del mondo? Senza dubbio è vero, magari è un po da pulire ed è anche bella perché ogni anno arrivano tanti soldini dalla Padania». Così il senatore della Lega Massimo Garavaglia, vicepresidente della Commissione Bilancio del Senato, replica a Francesco Totti che ha auspicato l'arrivo di uno sceicco per acquistare la squadra e ha aggiunto che Roma è la più bella città del mondo e che la Lega è invidiosa.

Intervistato da Radio2, oggi il capitano della Roma ha detto a proposito del prossimo cambio di proprietà della società: «Chi la comprerà? Speriamo qualche sceicco, che l'abbia a cuore però. Tuttora dobbiamo ringraziare la famiglia Sensi per quello che ha fatto e che farà». Roma città? «E' la città più bella del mondo, mi piace tutto, i romani, il sole, la montagna, il mare, il clima. Alla Lega non piace? Perché sono invidiosi».