7 giugno 2020
Aggiornato 01:30
Roma

Sballo con coca e trans: ricoverato consigliere provinciale

Il festino in zona San Giovanni, l'uomo in ospedale non grave

ROMA - Un consigliere della Provincia di Roma è stato ricoverato in stato confusionale all'alba di oggi in un ospedale della capitale dopo che avrebbe partecipato a un festino a base di cocaina e sesso, al quale erano presenti alcuni trans.

A svelare il retroscena sarebbe stato uno di questi, che ha riferito l'accaduto alle Forze dell'ordine. Il consigliere, infatti, si sarebbe affacciato in uno stato confusionale dal balcone della casa nella quale si stava svolgendo il festino - sembra di proprietà del transessuale e in zona San Giovanni - urlando frasi sconnesse e improvvisando un comizio.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal