22 settembre 2019
Aggiornato 02:00
Cronaca. Piemonte

Torino, 46enne operato alla gola: è in rianimazione

Ricostruita la laringe, dovrebbe essere fuori pericolo

TORINO - E' terminato all'ospedale Le Molinette di Torino, dopo un'ora circa, l'intervento chirurgico alla gola a cui è stato sottoposto d'urgenza il 46enne ferito da una coltellata da suo figlio di 16 anni, durante una lite scaturita per futili motivi. I chirurghi gli hanno ricostruito la laringe, effettuando una tracheostomia. Dopo l'intervento, eseguito nelle sale del pronto soccorso, l'uomo è stato sedato e si trova nel reparto di rianimazione. La prognosi, si apprende da fonti sanitarie, è riservata, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. Il 46enne è arrivato cosciente all'ospedale.