28 gennaio 2020
Aggiornato 11:00
Attualità. Informazione

MDC comunica alla Federazione stampa adesione manifestazione

«Un diritto fondamentale della persona e del cittadino garantita dalla Costituzione»

ROMA - Il Movimento Difesa del Cittadino aderisce alla manifestazione nazionale indetta a difesa della libertà di informazione per il 19 settembre e scrive una lettera di sostegno al Presidente della Federazione Nazionale della Stampa Italiana, Roberto Natale, e al Segretario generale, Franco Siddi.

La libertà di informazione – scrive nella lettera Antonio Longo, Presidente del Movimento Difesa del Cittadino - è «un diritto fondamentale della persona e del cittadino garantita dalla Costituzione. Al di là di ogni valutazione di parte, gli attacchi ripetuti agli organi di stampa, alle trasmissioni televisive Rai più scomode e addirittura contro singoli giornalisti, sono sintomo di una insofferenza contro la libera informazione che dovrebbe, secondo i responsabili di tali attacchi, servilmente plaudire chi esercita il potere politico».

«Compito e dovere della libera stampa – si legge ancora nella lettera - è quello di controllare, documentare e informare, dando così modo al cittadino di formarsi liberi convincimenti».