18 giugno 2024
Aggiornato 17:00
I «Piani per il Sud»

Vertice Berlusconi-Tremonti, si studia piano pluriennale per il sud

E' «emergenza nazionale». Premier sente anche altri ministri

ROMA - Il Sud è un'emergenza nazionale che sarà affrontata con un 'piano straordinario pluriennale'. E' quanto emerge dall'incontro che il premier Silvio Berlusconi ha avuto oggi con il ministro dell'Economia Giulio Tremonti, secondo quanto si apprende da fonti di governo.

Berlusconi e Tremonti, insieme al direttore generale del Tesoro Vittorio Grilli, hanno discusso a lungo ad Arcore della situazione economica del Paese, spiegano le stesse fonti, cercando di mettere a punto la strategia che riguarda non solo il capitolo Mezzogiorno, ma anche il metodo per affrontare la crisi in vista della ripresa di settembre.

Berlusconi, riferiscono, ha inoltre avuto una serie di colloqui telefonici con diversi ministri per fare il punto sulla strategia da mettere in campo in materia di politica economica.