16 settembre 2019
Aggiornato 01:30
Tra il 6 e il 7 settembre prossimi

Vision Business Forum

Tra aziende espositrici e ottici partecipanti si discutono presente e futuro del settore dell’ottica in Italia

MILANO – Il programma è già definito nei dettagli e Vision Business Forum, che nel frattempo ha ottenuto il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico dopo quello della Provincia di Roma, lavora alla registrazione dei partecipanti, aziende e ottici.

Complessivamente gli espositori sono già circa 60, grazie anche all’impegno che ANFAO, l’Associazione Nazionale dei Fabbricanti, ha profuso nel promuovere la manifestazione.

«Siamo certi che si tratti di un appuntamento importante» ha voluto sottolineare Vittorio Tabacchi, Presidente di Anfao e Mido «che arricchisce la scena italiana e offre un interessante momento di confronto tra tutti i principali attori del nostro settore».

Le maggiori protagoniste a Roma tra montature e occhiali da sole saranno quelle piccole e medie aziende che non hanno ancora una distribuzione diretta strutturata e organizzata in Italia. Per queste Vision Business Forum potrà essere l’occasione di presentarsi al panorama completo della distribuzione con una visibilità assoluta e la possibilità di confrontarsi e partecipare ai numerosi incontri che animeranno le scene dell’Hilton tra il 6 e il 7 settembre prossimi.

Vision Business Forum registra poi anche l’adesione di tutte le principali aziende produttrici di lenti oftalmiche, multinazionali e non, particolarmente interessate all’evoluzione e allo sviluppo del mercato italiano.

Non mancheranno poi le realtà degli astucci e degli accessori, degli strumenti, dell’arredamento e del software. Anche la contattologia ha risposto all’appello, insieme alle realtà che si occupano di ipovisione.

Il panorama, quindi, è completo, con un parterre variegato, a riprodurre i diversi segmenti del settore dell’ottica.

Un universo che, attraverso i suoi rappresentanti, è chiamato a confrontarsi nel corso della tavola rotonda che chiude la prima giornata di lavori, domenica 6 settembre. Riuniti con il Presidente di Assogruppi Ottica, Andrea Garagnani, con l’ausilio di Andrea Farinet, moderatore dell’intera giornata, Giulio Velati, Presidente FEDEROTTICA, Riccardo Perdomi, Presidente di ANDOM (Associazione Nazionale Distribuzione Ottica Moderna), Vittorio Tabacchi, Presidente di ANFAO (Associazione Nazionale Fabbricanti Articoli Ottici) e MIDO (Mostra Internazionale di Ottica, Optometria e Oftalmologia), Dan Levi Vice Presidente MIDO, Paolo Pettazzoni, Presidente Gruppo Lenti ANFAO e Cyrille De Montvalon, Presidente CCV (Consorzio Comunicazione Vista).

In sala, fra gli altri, il Direttivo dei diversi gruppi che animano Vision Business Forum: Argo Vision, Cecop, Free Optik, Green Vision, Vision Is, Vision Service.

L’elenco completo delle aziende presenti nell’importante area espositiva, ad oggi ancora in continua evoluzione, sarà disponibile a breve sul sito internet www.visionbusinessforum.it.

Vision Business Forum è la mostra convegno promossa da Assogruppi Ottica con la collaborazione di Anfao e Mido, la partecipazione di Federottica e l’organizzazione di Fabiano Group in programma a Roma il 6 e 7 settembre al Centro Congressi Cavalieri Hilton.