12 luglio 2020
Aggiornato 05:00

FNSI: «Berlusconi ancora dimostra disprezzo per l'informazione»

Natale: «Non conosce i più elementari valori liberali»

ROMA - «Il Presidente del Consiglio dimostra una volta di più il suo disprezzo per il ruolo che l'informazione svolge in una società democratica». Lo afferma, in un comunicato, il Presidente della Federazione Nazionale della Stampa Italiana, Roberto Natale, a proposito delle dichiarazioni di oggi del premier italiano che «invita spudoratamente gli imprenditori a togliere pubblicità ai media «catastrofisti», parla di «minacciare» e di «chiudere la bocca».

Il padrone di casa del prossimo G8 - conclude Natale - non conosce i più elementari valori liberali. Il suo governo parla di riforma dell'editoria, ma la prima riforma da fare è impedire che un premier possa incitare allo strangolamento di alcuni giornali».