21 aprile 2024
Aggiornato 22:30
CRONACA

Morta la donna accoltellata dall'ex compagno a Milano

L'ex compagno è stato arrestato dai Carabinieri

MILANO - E' morta la donna di 33anni accoltellata questa mattina a Milano nei pressi di un asilo nido. In base a quanto appreso da Apcom la 33enne, che era ricoverata in condizioni gravissime all'ospedale San Raffaele, è deceduta per le gravi ferite riportate. Ad accoltellarla l'ex compagno, che è stato arrestato dai carabinieri.

Mentre portava il figlio all'asilo, la donna è stata affrontata dall'uomo davanti al cancello della scuola; hanno iniziato a discutere, quindi ne è nata una lite e lui ha estratto un coltello e l'ha colpita, secondo i sanitari del 118 con quattro colpi. L'uomo è poi fuggito, ma è stato bloccato dai carabinieri una ventina di minuti dopo l'aggressione.

Le coltellate al petto hanno provocato alla 33enne un arresto cardio-circolatorio, ma i sanitari del 118 sono riusciti a inzialmente rianimarla. Le sue condizioni, tuttavia, erano gravissime.