13 giugno 2024
Aggiornato 08:30
SICUREZZA

Berlusconi: «Estenderemo presenza militari in città»

«L'esperimento è stato gradito dalle forze armate e da cittadini»

FIRENZE - «Estenderemo la presenza dei militari nelle varie città». Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi, intervenendo ad una iniziativa elettorale del Pdl a Firenze, durante la quale ha spiegato che sull'impegno degli uomini delle forze armate per la sicurezza delle città «andiamo avanti così».

«Abbiamo delle forze armate brave nel peacekeeping - ha detto - e questo ci richiede una disponibilità di 30mila uomini a causa del turn over: ce ne rimangono 70mila, li abbiamo usati a Napoli per l'emergenza rifiuti, li abbiamo messi a difendere le discariche, a difendere il sito dove sarebbe stato costruito il termovalorizzatore, e poi sono stati usati per la sicurezza nelle città». Secondo Berlusconi «l'esperimento è stato gradito sia dai militari che dalle popolazioni», e quindi può essere opportuno ripeterlo «laddove vi sia una carenza di forze dell'ordine».