10 luglio 2020
Aggiornato 02:30

Berlusconi: Riferire in Parlamento su Noemi? Ci sto pensando

«Per Pd sarà un boomerang, si vergogneranno e perderanno consenso»

ROMA - «Riferire in Parlamento sui miei rapporti con Noemi Letizia? Ci sto pensando». A dirlo è il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, in un'intervista al direttore della televisione romana T9, Gaetano Pedullà. Intervista che sarà trasmessa nel tg delle 19.

«Sono tentato di andare in Aula a riferire, ma ci devo riflettere», continua Berlusconi. Al Pd che chiede di informare il Parlamento, il presidente del Consiglio risponde che se sarà, non sarà subito: «Prima li lascio andare avanti, perché così si mostrano per quello che sono. E sarà un boomerang tale che si vergogneranno, e perderanno consenso e la stima degli elettori, perché in tutta questa vicenda non c'è nulla che non sia più che pulito».