22 luglio 2019
Aggiornato 20:30
Lombardo: «il territorio violentato spesso si vendica»

Centenario terremoto Messina: online speciale del TgWeb

A distanza di cento anni dal terremoto nello Stretto di Messina del 1908, si tesse la trama dei ricordi, per non dimenticare

PALERMO - A distanza di cento anni dal terremoto nello Stretto di Messina del 1908, si tesse la trama dei ricordi, per non dimenticare. Al ciclo di iniziative e manifestazioni organizzate da Regione, enti pubblici e associazioni, è dedicato uno speciale del TgWeb.

Il presidente Raffaele Lombardo, nei giorni scorsi, ha visitato la mostra di documenti e testimonianze allestita dal Genio civile e ha assistito alle esercitazioni della Protezione civile, lanciando l'allarme per l’inerzia degli ultimi decenni, da parte degli amministratori locali e per lo scempio del territorio.

«Oggi - ha spiegato il presidente - si costruisce e si violenta, talvolta, anche la natura, dimenticando poi che, per una pioggia straordinaria o una scossa di terremoto, il territorio stesso si vendica. Questo centenario deve servirci non soltanto per ricordare, quanto per porre rimedio ai guasti e agli errori che abbiamo compiuto e soprattutto per cominciare, da subito, a realizzare presidi che ci consentano di evitare rischi, proteggendo il nostro territorio».

Il TgWeb della Regione siciliana è visibile anche sul canale satellitare Sky 887 Administra.it, il lunedì, il mercoledì e il venerdì alle ore 13.00 ed è inserito nel palinsesto di oltre 30 televisioni locali di tutta l’Isola. Per le emittenti che ne faranno richiesta, registrandosi sul sito, per ottenere la password d’accesso, il TgWeb è disponibile in formato integrale broadcast ad alta risoluzione.